🧐 L'évolution de la machine-outil

Dalle antiche ruote in ceramica al centri di lavoro oggi, dal 3500 a.C. Li JC macchine utensili hanno continuato ad evolversi!

Dal 3500 a.C. Le attività di JC come la ceramica e la tessitura si stanno sviluppando sempre di più. Nacquero così le prime macchine utensili: ruote da vasaio, poi torni in legno e tante altre invenzioni volte a facilitare il lavoro degli artigiani.

 

tornio da vasaio
Diritti d'autore della foto : Musei Sarreguemines
torre di legno

Credito fotografico : https://www.artisanat.ch/reportages/792-le-tournage-sur-bois.html

 

 

 

Più avanti nella storia, a 16 anniesimo secolo Leonardo da Vinci li perfezionerà in modo che siano più efficienti.

Nel 1760 Verbruggen costruì una macchina permettendo annoiare i cannoni.

da allora in poi Jacques de Vaucanson, inventore e meccanico francese, grazie ad un sistema di automazione, realizza un telaio automatico così come la prima trapanatrice, elemento divenuto indispensabile per le macchine utensili.  

Intorno al 1775, il meccanico scozzese James Watt costruì motori a vapore utilizzando il concetto di Thomas newcomen (1712). I motori a vapore diventano quindi il punto chiave di rivoluzione industriale.motore a vapore

Diritti d'autore della foto : http://visite.artsetmetiers.free.fr/watt.html

Dopo il 1830, le macchine con motori a vapore si diffusero sempre di più e furono trasformate in macchine industriali.

Alla fine del XIX secolo, il motore a vapore fu sostituito dal motore elettrico, l'elettricità inventata da Thomas Edison rivoluziona il modo in cui funzionano le macchine utensili. Questo progresso consente una riduzione degli incidenti e consumo di energia.

motore elettrico

Diritti d'autore della foto : http://histoires-de-sciences.over-blog.fr/article-histoire-de-l-electricite-quand-faraday-64942395.html

 

A seguito di questo grande sviluppo, dal 1970 l'arrivo delle macchine a controllo numerico è solo aumentato. Macchine più precise che richiedono solo al tecnico di programmarle, consentono un'autonomia che incoraggia la riflessione.

La macchina un giorno sostituirà l'uomo?

Oggi le macchine utensili sono in continua evoluzione, tra IOT e intelligenza artificiale, le macchine migliorano. Le tecnologie 4.0 consentono a Manutenzione preventiva così come efficienza e produttività ottimali.

 

Fonte d'informazione :

https://fr.wikipedia.org/

https://www.amoutils.com/histoire-machines-outils/

https://philippejamet.pagesperso-orange.fr/prod/theme2/machine.htm